Ballando con SLAncio, Gran Ballo da Favola – Hotel de la Ville

Una location suggestiva, una serata carica di fascino e di magia, tanti ospiti e musica sono gli ingredienti fondamentali per Ballando con SLAncio, una serata destinata a raccogliere fondi a favore di SLAncio, struttura del tessuto monzese, destinata in particolare ai malati di SLA, agli stati neurovegetativi e hospice per i pazienti non oncologici. L’Hotel de la Ville di Monza è fiero di essere partner di questa importante occasione.

SLAncio è, solo in ordine temporale, l’ultimo progetto della Cooperativa La Meridiana, realtà spontanea di volontariato nata 38 anni fa da un gruppo di ragazzi di Monza e che oggi integra, in due cooperative sociali, 90 soci, 300 operatori ed 80 volontari. La struttura di Viale Cesare Battisti a Monza, inaugurata il 18 gennaio 2014, si configura come un polo d’avanguardia ad alto contenuto tecnologico ed integrazione domotica.

Per arrivare a coprire le spese sostenute per la costruzione del centro, però, la strada da fare è ancora lunga: La Meridiana, in collaborazione con Gli Eventi di Villa Reale ha organizzato un evento alla Villa Reale di Monza. Ballando con SLAncio – Gran Ballo da Favola è un’idea nata per sostenere la struttura di SLAncio. Una serata che ha visto il coinvolgimento della città intera e di moltissime realtà, commerciali e non, nell’organizzazione, nella promozione e nella gestione.

La serata avrà luogo sabato 15 Novembre alle ore 21.00 nelle Sale di Rappresentanza al Primo Piano Nobile della Villa Reale di Monza. Madrina d’eccezione della serata sarà l’attrice, produttrice cinematografica e regista Maria Grazia Cucinotta, che ha deciso di accettare l’invito e di partecipare all’evento per sostenere un’importante causa benefica. Insieme a lei, alcuni ospiti d’eccezione, come Emanuela Folliero, Fabio Fulco, Walter Nudo e molti altri ancora.

Il Salone delle Feste della Villa sarà la cornice d’eccezione per una serata dove passato e presente si incontreranno grazie alla musica e al ballo: un viaggio nel tempo, dall’Ottocento ai giorni nostri, che inizierà alle ore 21.00 con l’Orchestra Strauss Ensemble diretta dal Maestro Nicola Ferraresi, che aprirà le danze con la performance della Società di Danza Monza e Brianza, tra valzer, quadriglie, marce e contraddanze. Seguirà l’esibizione di Mick Zeni, primo ballerino del Corpo di Ballo del Teatro alla Scala di Milano, e di Ghislaine Valeriani, già Prima Ballerina del Corpo di Ballo della Fondazione Arena di Verona.

La performance musicale di Matteo Brancaleoni con il suo Quartet trasporterà gli ospiti nelle atmosfere swing: dal palco del “Blue Note” di Milano, Villa Reale ospiterà un artista che è considerato uno dei migliori interpreti italiani del songbook americano. Tra bollicine, golosità a passaggio e balli con gli Ospiti d’eccezione, la serata si concluderà in chiave contemporanea con una selezione musicale costruita a regola d’arte.

La serata, organizzata da Gli Eventi di Villa Reale e interamente a sostegno di Progetto SLAncio, è il frutto della capacità di “fare sistema” di una serie di realtà, commerciali e non. L’Hotel de la Ville di Monza è orgoglioso di essere tra i partner per l’hospitality che ha sostenuto l’evento.

Twitter Digg Delicious Stumbleupon Technorati Facebook Email