Champagne e Burlesque all’Hotel de la Ville

Domenica 23 febbraio presso l’Hotel de la Ville a Monza, Vivibrianza, l’associazione nata per esaltare l’eccellenza di un territorio con una sua specificità culturale e gastronomica, si presenta al pubblico con un ghiotto evento: Champagne e Burlesque – Happening di Grande Cucina. Ghiotto ovvero eccellente perché vede uniti 6 grandi chef. Ghiotto ovvero goloso per le 24 portate del menu. Ghiotto ovvero eccitante per il tema, il burlesque.

Nicholas Foulkes suole dire: “L’uomo è capace di cose meravigliose, ma a volte si dimentica di soffiarci dentro la vita”. Domenica la vita soffierà in ogni piatto, in ogni sguardo, in ogni gesto. Ad accogliere gli ospiti Luca Mauri del Ristorante A di Alice, Fabio Silva del Derby Grill, Enrico Bartolini del Devero Hotel, Christian Di Bari del Ristorante Due Spade, Giancarlo Morelli del Pomiroeu e Theo Penati di Pierino Penati, impeccabili padroni di casa di ‘Vivibrianza’.

Una grande festa che vuole essere un trionfo sensoriale. E come tutti i party che si rispettano è richiesto un dress code: anni ’30. Travestirsi, indossare un dettaglio – un guanto, una collana – e immediatamente si viene catapultati in un’altra dimensione sospesa nel tempo, e come tale intrisa di magia, incanto e meraviglia. Un rimando continuo fra realtà e sogno portato all’estremo dalla maestria degli chef che daranno vita a un’esperienza irrepetibile orchestrata intorno al cibo.

A dare ritmo lo swing e l’impeccabile alternanza di flûte di Champagne Bollinger ed irrinunciabili finger food, creati per sollecitare il palato e la fantasia: la guancia di vitello alla senape dolce con puré di patate al sentore di fumo e spugnole a ricordare l’atmosfera velata dei locali anti proibizionisti, la tartare di fassona con la sua maionese e riso soffiato come le lunghe perle che abbellivano il collo delle ricche signore. E ancora zuppa di colori con carote, riso venere, storione e dragoncello e una fine di contrasti con il morbido di gianduia e sale Maldon.

E per rendere ancora più indimenticabile il party, ogni chef eleggerà il migliore abito a tema della serata, offrendo ai vincitori una cena per due persone nei rispettivi ristoranti.

Dress code : anni ’30
Inizio Serata : ore 19.30
Location : Hotel de la Ville – Viale Regina Margherita di Savoia, 15 Monza
Costo : Euro 100,00 per persona

Per partecipare alla serata è obbligatoria la prenotazione
(aperte da martedì 11/2 contattando il proprio ristorante di riferimento)

Associazione Vivibrianza
ViviBrianza è un’associazione nata nel 2013. Sei ristoranti del territorio Brianzolo uniti per raggiungere l’eccellenza nel cibo, nel servizio e negli ambienti. L’obiettivo è quello di raccontare, attraverso la propria arte, il genus loci di un terroir, di valorizzarlo, proteggerlo ed esaltarlo, anche tramite momenti conviviali in ambienti eleganti con uno standard di servizio garantito.
L’arte dell’ospitalità come mission, la creazione di un’esperienza memorabile come vocazione, la continua ricerca di nuove ricette come volontà sono alcuni dei ‘comandamenti’ alla base di Vivibrianza.

www.vivibrianza.it

Twitter Digg Delicious Stumbleupon Technorati Facebook Email